Contatto
MM Dissolutore Tri Blender

MM Dissolutore Tri Blender

Informazioni

MM Dissolutore Tri Blender

I dissolutori orizzontali si usano per incorporare solidi ad un prodotto liquido in ricircolo. Hanno un ampio campo di applicazioni, dalla preparazione di sciroppi farmaceutici fino alla incorporazione di pectine con glucosio per la preparazione di marmellate. Esiste una versione con mixer in-line di ogni modello per evitare grumi nel prodotto già disciolto.Le applicazioni più frequenti sono nel settore lattiero-caseario, come per la ricostituzione o stabilizzazione del latte, o nelle industrie delle bevande dove sia richiesta di realizzare delle dissoluzioni di zuccheri per realizzare degli sciroppi.

Informazioni

MM Dissolutore Tri Blender

Principio di funzionamento

Il dissolutore orizzontale è un impianto compatto, formato da una pompa centrifuga con un sistema venturi nella aspirazione e da una tramoggia con una valvola a farfalla nella parte superiore per aggiungere i solidi al liquido che passa attraverso la pompa. In questo dissolutore, l’aspirazione ed il venturi sono disposti orizzontalmente. Esiste l'opzione di inserire un mixer in-line subito dopo la pompa centrifuga di incorporazione solidi, per ridurre in questo modo la grandezza delle particelle e degli eventuali grumi che si possano creare.
Grazie al venturi ed alla aspirazione della pompa, si crea una forte depressione alla base della tramoggia. Nel momento che si apre la valvola della tramoggia, i solidi vengono aspirati
e si dissolvono perfettamente nel passare all’interno del corpo pompa.
Si consiglia di lavorare in ricircolo ("batch") fino a quando si siano incorporati tutti i solidi, ed anche per avere una dissoluzione il più omogenea possibile, continuando a ricircolare per un
periodo anche dopo che i solidi siano già stati incorporati completamente.
In alcuni casi inoltre si può usare “in-line” in funzione del solido aggiunto e della qualità necessaria nella dissoluzione.

Progetto e caratteristiche

Impianto di grande semplicità e versatilità per una dissoluzione rapida ed omogenea di una grande varietà di solidi, senza che il prodotto venga a contatto diretto con l’aria.
Disegno sanitario.
Facile montaggio/smontaggio con connessioni CLAMP ISO 2852.
Possibilita di lavaggio e disinfezione senza smontare l’impianto.
Dissoluzione completa con ricircolo del prodotto.
Valvola di apertura della tramoggia tipo a farfalla sanitaria manuale.
Variante con mixer in-line di ogni modello per rompere possibili grumi nel prodotto finale.
Tramoggia saldata al banco ottenendo una superficie completamente liscia di facile pulizia e lavaggio dalla polvere che possa rimanere.
Quadro elettrico in acciaio inox con marcia/arresto e salvamotore.
Gruppo impianto su ruote: 2 giratorie + 2 fisse con freno.
Drenaggio clamp per lo svuotamento completo dell'impianto.

Materiali

Parti a contatto con il prodotto AISI 316L (1.4404)
Altre parti AISI 304 (1.4301)
Guarnizioni a contatto con il prodotto EPDM


Tenuta meccanica:
Parte giratoria Carburo di Silicio (SiC)
Parte stazionaria Carburo di Silicio (SiC)
Guarnizioni EPDM


Finiture superficiali:
Interno e tramoggia Lucido a specchio Ra ≤ 0,8 μm
Esterno, struttura e piano di appoggio superiore Satinato

Opzioni

Tenuta meccanica doppia.
Elettrovalvola solenoide per il circuito di flussaggio della tenuta meccanica.
Guarnizioni in FPM o PTFE.
Connessioni DIN, SMS.
Vibratore per la tramoggia.
Inverter di frequenza per la pompa centrifuga.
Valvola con attuatore pneumatico + sensore di livello inferiore dei solidi.
Sensore igienico di livello superiore dei solidi.
Quadro con comandi e controlli per il vibratore, le sonde di livello dei solidi, Inverter di
frequenza e la valvola pneumatica.
Rete di protezione per la tramoggia.

Documenti

Principio di funzionamento

Il dissolutore orizzontale è un impianto compatto, formato da una pompa centrifuga con un sistema venturi nella aspirazione e da una tramoggia con una valvola a farfalla nella parte superiore per aggiungere i solidi al liquido che passa attraverso la pompa. In questo dissolutore, l’aspirazione ed il venturi sono disposti orizzontalmente. Esiste l'opzione di inserire un mixer in-line subito dopo la pompa centrifuga di incorporazione solidi, per ridurre in questo modo la grandezza delle particelle e degli eventuali grumi che si possano creare.
Grazie al venturi ed alla aspirazione della pompa, si crea una forte depressione alla base della tramoggia. Nel momento che si apre la valvola della tramoggia, i solidi vengono aspirati
e si dissolvono perfettamente nel passare all’interno del corpo pompa.
Si consiglia di lavorare in ricircolo ("batch") fino a quando si siano incorporati tutti i solidi, ed anche per avere una dissoluzione il più omogenea possibile, continuando a ricircolare per un
periodo anche dopo che i solidi siano già stati incorporati completamente.
In alcuni casi inoltre si può usare “in-line” in funzione del solido aggiunto e della qualità necessaria nella dissoluzione.

Materiali and Opzioni

Parti a contatto con il prodotto AISI 316L (1.4404)
Altre parti AISI 304 (1.4301)
Guarnizioni a contatto con il prodotto EPDM


Tenuta meccanica:
Parte giratoria Carburo di Silicio (SiC)
Parte stazionaria Carburo di Silicio (SiC)
Guarnizioni EPDM


Finiture superficiali:
Interno e tramoggia Lucido a specchio Ra ≤ 0,8 μm
Esterno, struttura e piano di appoggio superiore Satinato

Tenuta meccanica doppia.
Elettrovalvola solenoide per il circuito di flussaggio della tenuta meccanica.
Guarnizioni in FPM o PTFE.
Connessioni DIN, SMS.
Vibratore per la tramoggia.
Inverter di frequenza per la pompa centrifuga.
Valvola con attuatore pneumatico + sensore di livello inferiore dei solidi.
Sensore igienico di livello superiore dei solidi.
Quadro con comandi e controlli per il vibratore, le sonde di livello dei solidi, Inverter di
frequenza e la valvola pneumatica.
Rete di protezione per la tramoggia.

Documento N° FT.MM.2_ES
Titolo Mezclador de Mesa MM-1 / MM-2 / MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Las aplicaciónes más habituales son en el sector lácteo, como la reconstitución o estabilización de la leche, o en indústrias como la de bebidas que se requiere realizar disoluciones de azúcar para realizar un jarabe.
    Download
  • E-mail
Documento N° FT.MM.2_EN
Titolo Table Blender MM-1 / MM-2 / MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto The typical applications are reconstitution or stabilization of milk in the production of dairy products, and dissolution of sugar for the production of syrup in the beverage industries.
    Download
  • E-mail
Documento N° FT.MM.2_IT
Titolo Dissolutore Tri Blender Orizzontale MM-1 / MM-2 / MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Le applicazioni più frequenti sono nel settore lattiero-caseario, come per la ricostituzione o stabilizzazione del latte, o nelle industrie delle bevande dove sia richiesta di realizzare delle dissoluzioni di zuccheri per realizzare degli sciroppi.
    Download
  • E-mail
Documento N° FT.MM.2_RU
Titolo Горизонтальный Блендер MM-1 / MM-2 / MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Данные блендеры широко используются в молочном производстве для восстановления или стабилизации молока, а также при приготовлении сиропов в производстве напитков.
    Download
  • E-mail
Documento N° 02.100.30.01ES
Titolo INSTRUCCIONES DE INSTALACIÓN, SERVICIO Y MANTENIMIENTO Mesclador de mesa MM-1, MM-2, MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Este mezclador está compuesto de una bomba centrífuga, que opcionalmente alimenta a un mixer en-línea. En la aspiración de la bomba está situado un dispositivo para la introducción de sólidos, los cuales son aspirados de la tolva que incorpora la estructura.
    Download
  • E-mail
Documento N° 02.100.30.01EN
Titolo INSTALLATION, SERVICE AND MAINTENANCE INSTRUCTIONS Table blender MM-1, MM-2, MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto This blender is comprised of a centrifugal pump that as an option feeds an in-line mixer. A device is installed at the pump’s intake that is used for introducing solids, which are suctioned from the hopper incorporated on the frame.
    Download
  • E-mail
Documento N° 02.100.30.01FR
Titolo INSTRUCTIONS D'INSTALLATION, DE SERVICE ET D'ENTRETIEN Mélangeur de table MM-1, MM-2, MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Ce manuel contient des informations sur la réception, l'installation, l'utilisation, le montage, le démontage et l'entretien du mélangeur de table MM.
    Download
  • E-mail
Documento N° 02.100.30.01IT
Titolo ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, MESSA IN SERVIZIO E MANUTENZIONE Miscelatore da banco MM-1, MM-2, MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Questo manuale contiene informazioni sulla ricezione, installazione, funzionamento, montaggio, smontaggio e manutenzione del miscelatore da banco MM
    Download
  • E-mail
Documento N° 02.100.30.01DE
Titolo INSTALLATIONS-, BEDIENUNGS- UND WARTUNGSANLEITUNG Tischmischer MM-1, MM-2, MM-3
Tipo di archivio .pdf
Riassunto Dieser Mischer besteht aus einer Kreiselpumpe, die optional einen Inline-Mischer versorgt. Auf der Saugseite der Pumpe ist eine Vorrichtung für den Zusatz von Feststoffen eingebaut, die aus dem im Gestell untergebrachten Einfülltrichter eingesaugt werden.
    Download
  • E-mail